Nudismo a Ios

0

Le isole greche, inutile negarlo, sono famose nel mondo anche per le possibilità che offrono a chi volesse praticare il nudismo.

Ios non è da meno, e sebbene non sia obiettivamente una delle isole che offre le maggiori possibilità per questo genere di turismo presenta comunque spiagge di tutto rispetto in cui è possibile prendere il sole senza costume da bagno. Attenzione, non si tratta di spiagge naturiste, totalmente dedicate al sole integrale, ma di tratti di litorale misti, in cui il nudismo è tollerato ma non obbligatorio, sta ovviamente a voi capire quando è possibile praticarlo in tranquillità e quando invece rischiereste di diventare oggetti di curiosità da parte degli altri bagnanti (stiamo ovviamente parlando dei mesi di luglio e agosto, in cui l’afflusso di turisti è più massiccio -specialmente in alcune zone come Manganari- ed aumentano i villeggianti italiani, tradizionalmente disabituati a trovare a fianco a loro un vicino di asciugamano completamente nudo!).

Vediamo (grossomodo in ordine di importanza) le spiagge dell’isola di Ios, cercando di capire quali sono quelle sconsigliate e quali invece quelle appetibili per questa forma di turismo (o, perché no, per chi volesse provare almeno per un giorno).

[singlepic id=58 w=320 h=240 float=]

Mylopotas

La spiaggia più famosa e affollata di Ios è anche la meno consigliata per i nudisti. Mentre il topless è largamente praticato è difficile trovare persone completamente nude, anche nelle zone più appartate di questa splendida mezzaluna sabbiosa … addirittura leggendo i report su siti stranieri ho appreso che il naturismo non era diffuso in quest’area nemmeno negli anni ’70, quando la spiaggia era semideserta e frequentata solo dagli hippies e dagli abitanti del luogo. Evitate Mylopotas dunque se non avete almeno il pezzo di sotto del costume!

Manganari

La seconda spiaggia dell’isola per fama divide i nudisti circa le opinioni sull’opportunità o meno di svestirsi. Anche in questo caso il topless è largamente praticato (come in tutta l’isola e nel 90% della Grecia), ma difficilmente troverete nudisti in alta stagione.

Considerate che Manganari è in realtà un comprensorio di spiagge, la principale delle quali è immensa, mentre le altre sono più o meno di dimensioni ridotte. Personalmente sconsiglierei il nudo integrale in tutto il kilometro davanti allo spiazzo in cui parcheggiano i pullman, perché è in questo tratto di arenile in cui si stendono al sole il 90% dei turisti, mentre nelle spiaggette raggiungibili tramite sentiero c’è molta più quiete.

Viene segnalata ideale per il nudismo una spiaggetta tra le più defilate, chiamata Three Trees Beach, ma in generale qualunque spiaggia isolata e con poca gente può andare bene in questo tratto dell’isola (siamo nell’estremità più meridionale, in una zona tanto bella quanto lontana dai centri abitati di Chora e Ormos).

Gialos

La spiaggia del porto, con molte attività commerciali e alberghi immediatamente alle spalle … c’è poco da dire, è meglio evitare il naturismo in questo posto, ma vedendola lo avreste capito anche da soli!

Agia Theodoti

Spiaggia ampia e conosciuta, Agia Theodoti è anche collegata con un servizio di autobus. I naturisti sono presenti sporadicamente in alta stagione, un po’più frequenti fuori dai mesi di luglio e agosto. Segnalata come zona in cui anche la popolazione locale fa il bagno nuda (non ho mai avuto occasione di verificare questa affermazione, ma la prendiamo per buona!).

Koumbara

Un tempo era un paradiso del nudismo, ora -dopo la costruzione dell’unico villaggio vacanze dell’isola di Ios, viene snobbata da alcuni puristi, che evitano accuratamente la zona nei mesi di luglio e agosto, nei quali la frequentazione è quella appunto del villaggio vacanze antistante … visto il target in alta stagione è segnalata inoltre come l’unica spiaggia di Ios in cui anche il topless è considerato insolito.

Per le location migliori insomma, meglio spostarsi su spiagge piccole: scopritele voltando pagina.

1 2
Share.

About Author

Leave A Reply