5 cose da fare a Ios (assolutamente)

1

Ridurre un posto come Ios a 5 cose da fare assolutamente -me ne rendo conto- può essere quasi offensivo nei confronti di questa splendida isola … tuttavia per chi non ha davanti troppo tempo per riuscire a fare tutto quanto e vedere ogni angolo la lista è quantomai utile.

Cerchiamo di fare (scimmiottando le più famose guide turistiche) un elenco delle 5 cose da non perdere, riservandoci però di scrivere un altro post con le preferenze dei lettori, che ci suggeriranno ciò che più hanno amato di questa isola delle Cicladi, in modo da costruire, oltre alla top ten istituzionale del sito, anche quella personalizzata secondo i gusti dei nostri lettori che già hanno visitato Ios (e questo anche la Lonely Planet se lo sogna!!).

Scherzi a parte, la lista è stata stilata secondo i miei gusti, critiche o conferme saranno ugualmente gradite, potrete scriverle nell’area commenti qua sotto.

cosa da fare ios

5 cose da non perdere a Ios

Questa è la nostra Top5, in fondo troverete l’opportunità di dire la vostra!

Arrivare in traghetto al porto di Ormos

Imperdibile … la buona notizia è che Ios non ha un aeroporto, quindi siete facilitati!

Attenzione, non ho detto arrivare in motonave o aliscafo o qualsiasi forma di nave veloce … intendo proprio il traghetto, quello lento, che da Atene viaggia tutta la notte. All’arrivo rivivrete la bellissima scena di “Dillo con parole mie”, in cui le due protagoniste vedono spalancarsi il portellone del traghetto, vedono il porto, il mere, la collina, sentono il vento secco sul volto … e poi giù, sulla banchina, in mezzo alla variopinta folla di albergatori e facchini muniti di cartello pubblicitario.

Fare il bagno a Manganari

In realtà varrebbe la pena fare il bagno in tutte le spiagge di Ios, ma a Manganari c’è qualcosa di speciale … innanzitutto il fondale, che scende, sale e ridiscende, quasi come in alcuni atolli corallini.

E poi la spiaggia è enorme e bellissima, a mio parere la più bella di Ios … se si riesce ad evitare i mesi di luglio e agosto potreste anche riuscire a trovarla praticamente deserta! acque che variano dal turchese al blu intenso, sabbia dorata, e ottime taverne appena dietro la grande macchia sabbiosa saranno gli ingredienti di una giornata di mare indimenticabile.

Mangiare il kebab all’alba

Lo so, non è di buon gusto … ma è tanto bello, al termine di una notte passata a godersi la vita notturna dell’isola o a navigare il Mare Egeo, fermarsi a Chora e vedere sorgere il sole con in mano un buon kebab.

Per chi non amasse il kebab … beh non dico “lasciate perdere”, anche se la tentazione sarebbe forte … mi limiterò a dire “provate con il souvlaki” … magari funziona lo stesso!

Visitare la tomba di Omero

Sarebbe più corretto dire il cenotafio di Omero, ma non starò a rispiegarvi tutto quello che avrete già imparato a scuola circa la dubbia esistenza del poeta cieco de L’Iliade e L’Odissea.

Prenderete del gran caldo, perlomeno andandovi nei mesi di giugno, luglio e agosto, ma una volta giunti a destinazione, sotto il sole e con il vento tra i capelli, davanti a un panorama impagabile, sentirete l’epos scorrere nelle vostre vene!

Guardare il tramonto dalla terrazza di Francescos

Il tramonto da Francescos ha qualcosa di impagabile. In realtà non si può dire che sia l’unico posto di Ios da cui ammirare il tramonto, ma lì secondo me è davvero “the best”.

Anche i solerti camerieri dell’albergo, nonché i titolari, spesso escono a godersi il momenti in cui il sole si tuffa nel mare Egeo. Meno inflazionato dei punti panoramici della  vicina Santorini, offre uno spettacolo che non esiterei a definire equivalente. Ah, dimenticavo, entrata libera!

La top 5 delle cose da fare a Ios fatta dai nostri lettori

E voi? avete una vostra top 5 personale?

Potete lasciare nell’apposita area commenti sottostante le vostre 5 cose da fare a Ios (o anche una sola, la vostra preferita!) … le più belle e segnalate saranno inserite nella speciale classifica dei lettori, perciò non siate pigri, segnalate!

Share.

About Author

1 commento

  1. Ecco la mia classifica delle 5 cose da non perdere a Ios (in ordine rigorosamente sparso)
    1 – Assaggiare i chupiti dell’Orange (e conquistarsi così bellissime magliette! 😉 )
    2 – Il giro delle chiesette di notte
    Le chiese ovviamente sono chiuse, ma la passeggiata è davvero suggestiva.
    3 – Avere la spiaggia di Mylopotas tutta per sé… E con lettini e ombrelloni gratuiti!
    Questo può accadere se andate a Ios a settembre. Poltrire su questa lunga e arcuata lingua di sabbia dorata praticamente deserta, quasi fosse la classica spiaggia da “naufragio sull’isola deserta” mi ha dato grandissime soddisfazioni, perché non amo la ressa e il rumore in spiaggia. Il lato negativo, però, è che a settembre molti locali che animano la vita notturna di Ios sono chiusi.
    4 – Quoto anche io il tramonto dalla terrazza di Francescos, aggiungendo una Assos tra le dita e un bicchiere di Ouzo sul tavolino.
    5 – L’autista di Francescos che ti viene a prendere al porto e mentre guida un pulmino, su una strada stretta e piena di curve, con un’aria palesemente assonnata, indossando infradito e guardando in continuazione lo specchietto retrovisore invece che la strada ti dice: “Oh, yes, Genoa!!! Crazy drivers!!!”

Leave A Reply