Ios: dove dormire?

0

Dove dormire a Ios? per chi è già stato sull’isola sembra un problema di poco conto, poiché ci si orienta facilmente ed anche nei mesi di giugno, luglio e agosto le offerte non mancano, ma per chi progetta la sua prima vacanza in questa località il problema si pone, poiché è necessario districarsi tra due livelli di scelta: meglio un hotel o un altro tipo di alloggio (campeggio, casa o studio) e meglio dormire in paese o vicino alle spiagge? (ricordiamo che il paese -Chora- è su una collina, percui non è possibile conciliare entrambe le esigenze … non spaventatevi, dal paese al mare volendo si può arrivare anche a piedi, se avete voglia di farvi una bella passeggiata!

Dormire a Chora

Dormire a Chora è probabilmente l’opzione più gettonata: dovrete muovervi per raggiungere le spiagge, ma se volete godervi a pieno la vita notturna non c’è niente di meglio che poter tornare alla vostra stanza a piedi, malfermi sulle vostre gambe, dopo una notte di bagordi.
Evitate la Main Street, che è la via in cui si concentrano quasi tutti i bar del paese … se malauguratamente una sera voleste mettervi a letto prima delle 4 del mattino difficilmente riuscireste a prendere sonno se alloggiate troppo vicini!
Posizioni ideali sono la strada che porta a Mylopotas e quella che porta a Ormos, poiché vi permetteranno di rimanere in paese avvicinandovi tuttavia alla zona mare, fosse anche di 5 minuti!
A Chora si può dormire sia in hotel, sia presso affittacamere sia -ovviamente- affittando una casa, la scelta è tanta, poiché è in assoluto la zona a maggiore densità di alloggi nell’isola.

Dormire a Mylopotas

Dormire a Mylopotas può essere un buon compromesso per i giovani che vogliano dividersi tra vita notturna e vita da spiaggia. Non sarete troppo distanti da Chora (affittando un motorino si parla di pochi minuti, una buona mezz’ora se voleste andare a piedi, ma niente paura perché di giorno i pullman passano spesso e sono abbastanza economici). La spiaggia di Mylopotas è la più attrezzata dell’isola, e alla sera tutto sommato la zona è vivibile, senza grosse fonti di rumore, percui potrebbe essere la scelta ideale per le famiglie con bambini, che ndifficilmente si butteranno nella movida fino a tarda notte, ma allo stesso tempo eviteranno i luoghi più impervi dell’isola per andare al mare.

[singlepic id=52 w=320 h=240 float=]

Dormire a Ormos

La scelta per famiglie per eccellenza è dormire a Ormos, ovvero nella zona porto: ai piedi della collina di Chora e a fianco alla spiaggia di Gialos, questa posizione è quella di chi non cerca movimento, non è in cerca di percorsi avventura e vuole godersi il mare e la tranquillità di un piccolo villaggio sul mare (intendiamoci, Ormos non è un posto pittoresco, poiché è moderno, ma è un paesino tutt’altro che brutto).

Altri posti dove dormire

Il 90% delle sistemazioni per la notte a Ios è compreso tra Chora, Ormos e Mylopotas, anche se volendo si possono trovare hotel, case e studios in altre zone dell’isola (soprattutto Manganari e Agia Theodoti) … a meno che non stiate progettando una vacanza a Ios per staccare da tutto non vi consiglio tuttavia una sistemazione troppo alternativa, poiché l’isola fuori dai centri abitati è priva della maggior parte dei servizi tipici di una località turistica.

Per avere una visione d’insieme delle recensioni di hotel, studios e appartamenti vi rimando alla sezione del blog “Hotel e sistemazioni a Ios“, in modo da poter trovare l’alloggio ideale per le vostre esigenze.

Share.

About Author

Leave A Reply