Platis Gialos

0

La spiaggia di Platis Gialos (conosciuta anche come Yalos) è la prima che vedrete attraccando con la nave all’isola di Ios. Adiacente al porto, sulla sinistra rispetto alla zona degli ormeggi, è una distesa sabbiosa ampia con alle spalle una ricca serie di servizi e attività per il turismo, lo svago e la ristorazione.

Raggiungibile a piedi dalla spiaggia e a pochi minuti di bus da Chora, Platis Gialos è probabilmente dopo Mylopotas la spiaggia più affollata dell’isola nei mesi di giugno, luglio e agosto.
Voglio essere sincero con voi, sebbene tutte le guide ne parlino e quasi tutti i turisti ci facciano almeno un bagno, personalmente ritengo questa una delle spiagge meno attraente di Ios, e non perché sia brutta, anzi, non sfigurerebbe quasi in nessuna costa al mondo, ma perché è superata da autentiche perle (una su tutte Manganari).

[singlepic id=46 w=320 h=240 float=]

Ma torniamo ai suoi pregi … beh il panorama è spettacolare: facendo il bagno potrete ammirare la collina di Chora da una prospettiva insolita. Alcune taverne tra quelle retrostanti la spiagga fanno da mangiare bene: sia che prendiate un’insalata greca, sia che vogliate rischiare la congestione mangiando un piatto più sostanzioso tra un bagno e l’altro troverete di che saziarvi.

A Platis Gialos è anche possibile praticare sport acquatici (vi è un noleggio aperto dal 1980), dal tradizionale sci nautico, al windsurf, fino al più “giovane” wakeboard. Sono anche possibili escursioni in canoa fino ad Agia Theodoti. Per chi non amasse i cosiddetti watersports il lido è anche possibile giocare a beach volley su alcuni campi predisposti.

Come accennato, a differenza di altre spiagge di Ios, questa offre sia bar, sia ristoranti e taverne (non dimentichiamo anche la presenza di alcuni hotel).

Share.

About Author

Leave A Reply